lunedì 15 febbraio 2016

Viaggio a Rovaniemi - 2a Parte

La nostra vacanza a Rovaniemi è continuata con le escursioni.
Ci sono delle agenzie che organizzano tutto, persino  il tragitto dall'hotel al luogo dell'escursione con rientro.
A noi aveva organizzato tutto la bravissima padrona di casa del nostro bed and breakfast.

L'escursione con gli husky è stata di sicuro una delle più divertenti. 
All'arrivo il team dell'agenzia che aveva organizzato il tutto ci ha accolti all'interno di una Kota dove ci ha offerto la buonissima bevanda calda di mirtillo e ci ha parlato un pò dei loro cani. 
Io in realtà ascoltavo i sottotitoli in italiano di mio marito dato il mio scarsissimo inglese :(
Quella mattina faceva  - 20°C e nonostante avessi addosso tutto il necessario, passamontagna compreso,durante la corsa dei cani ho avvertito un po'  freddo per la prima volta.


Meno avventurosa ma assolutamente da non perdere, è stata invece la guida della slitta con le renne con relativo rilascio di.....patente 



Devo ricordarmi che ha una durate di soli cinque anni :) :)
Anche in questo caso, all'arrivo siamo stati accolti in una kota e riscaldati con la solita bevanda al mirtillo. In più questa escursione prevedeva la narrazione "teatrale" di una leggenda Sami riguardante il cappello dei 4 venti con relativo battesimo del lappone.
Quelli che vedete sulla mia fronte e sul mio naso, sono i segni dell'avvenuto battesimo fatti con un tizzone.
Per tradizione avrei dovuto tenere questi segni per almeno 24 ore. 
Chiaramente li ho cancellati appena subito dopo questa foto!




 Ottenuta la nostra patente, decidiamo di dirigerci a piedi al Santa Park, che si trova giusto 2 km più a sud del Santa Clause Village.
Con l'occasione, visto che c'è ancora luce,riusciamo anche a goderci un po' del bellissimo paesaggio invernale Lappone







In tutto questo freddo candore però, durante il tragitto a me sono gelate le ciglia




Il Santa Park è un ex bunker sovietico, trasformato in una sorta di  parco giochi tematico per bambini.
Se cercate gli Elfi, la regina del ghiaccio, la signora Gingerbread e ancora Babbo Natale, qui potrete interagire con loro nei loro laboratori, rifare la foto, guardare gli spettacoli, il tutto in un contesto perfettamente  decorato a tema.



In questa foto gli elfi (bravissimi!!) al corso per diventare Elfo. Il corso è in inglese ma comprensibilissimo e sopratutto molto divertente.


E questo l'attestato rilasciato a tutti i partecipanti che io ovviamente non mi son lasciata sfuggire



Mrs Gingerbread nel suo laboratorio di biscotti


E anche qui ci siamo seduti, consumato la nostra bevanda come di consueto, e  decorato il nostro biscotto di pan di zenzero.




Poi un giretto all' ice gallery con "rinfresco",semmai ce ne fosse bisogno :) , offertoci gentilmente dalla principessa  in un bicchiere di ghiaccio appunto




e il Santa Office,


 laboratorio molto più curato nei particolari rispetto a quello che si trova al Santa Village, seppur più piccolo


E avendo riattraversato  il circolo polare artico, però stavolta da "sotto", abbiamo ritirato un nuovo attestato.



Al Santa Park si,  ho sentito la magia del Natale!


Assolutamente da non perdere lo Snowland's Igloo Restaurant, almeno per una cena. Non tanto per le sue prelibetezze ma quanto per il fascino suggestivo







Ed infine l'Aurora Boreale. Una delle cose più belle che abbia mai visto.
Non è sempre visibile, ma se lo chiedete ad un Lappone, loro con certezza sapranno dirvi quando sarà possibile vederla.

Noi siamo stati fortunati, perchè la sera in cui avevamo programmato l'escursione, oltre che visibile era anche molto brillante.
Partenza alle 22 dal bed e direzione verso una zona boschiva più a nord molto buia.
All'arrivo la nostra guida ha da subito acceso il fuoco all'interno di una kota per prepara un pic nic con salsicce e marshmallow, mentre aspettavamo che l'aurora si manifestasse a noi in tutto il suo splendore.


Freddo, tanto freddo.
Ho sentito anche dolore alle dita delle mani e dei piedi ma ne è valsa davvero la pena.
Giudicate voi dalle foto







E con queste ultime foto concludo il nostro viaggio. 
Posto meraviglioso, sicuramente da visitare anche in estate per vedere il sole di mezzanotte.
Spero di riuscirci prima o poi..

A presto...

5 commenti:

Rosa ha detto...

Stupenda l'aurora boreale!!!!!!! E' qualcosa di magico davvero!

Clara ha detto...

Che meraviglia, Rosy!!!!!! La Lapponia è in cima alla mia wish list, te l'ho già detto, e queste foto sono la conferma che devo assolutamente andare!

annina ha detto...

bel viaggio davvero...posti incantevoli e unici...

handmadecreativity ha detto...

Ciao,
sono Handmadecreativity.
Sono capitata sul tuo blog cercando lo scrapbooking ma non ho potuto fare a meno di leggere i tuoi due post su Rovaniemi.... grazie per aver condiviso così tante foto ed aver raccontato il tuo viaggio: mi è sembrato di essere in Finlandia con te!

Ora vado a cercare i post sullo scrapbooking.... ciao,
Handmadecreativity

Rosy Russo ha detto...

Grazie per aver partecipato visivamente al mio viaggio.
E grazie a te Handmadecreativity per essere passata. Ho pensato che condividendo questa esperienza poteva essere utile a chi magari voleva andare in futuro.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...