giovedì 19 maggio 2011

Di ritorno...

Spesso i viaggi mi fanno fermare e pensare.
Il rientro è sempre non bello, si sa, ma nel mio caso diventa quasi faticoso.
Eppure, quando si torna a casa, la casa ci aspetta.
Ci accoglie, calda,confortevole, comoda e, anche se vuota, di mobili, di animali, e di altri cuori, la sua anima
silenziosa tiene pur sempre compagnia.
Quando anche l'ultimo bagaglio è stato accantonato in un angolo in attesa di essere disfatto,e la porta si è chiusa alle mie spalle,siamo rimasti io e lei.
Il suo silenzio mi fa tornare in mente un pensiero, di Thomas Bernhard, che mi rappresenta egregiamente:
"Vorrei sempre essere altrove, dove non sono, nel luogo dove sono or ora fuggito. Solo
nel tragitto tra il luogo che ho appena lasciato e quello dove sto andando io sono felice”.

In provenza ho respirato aria nuova: di libertà!




Levatacce la mattina presto e scarpinate tutto il giorno si da non perdere nessun angolo di un tanto desiderato viaggio.

 












Occhi brillanti ed emozionati per aver trovato quello che ho sempre immaginato e colmi dei colori pastellati di lavanda e persiane colorate 
  




























e colori caldi di spezie che profumavano interi mercati ,





e i grigiori della brocante e colori bianco e beige dei vari comptoir.





Un arcobaleno indimenticabile.


L'ultima sera soffiava un forte vento;
lo stesso mi ha portato la nostalgia di casa.
Da pura isolana, il legame con la mia terra è fortissimo.E quasi non vedevo l'ora di tornare.
Adesso però, che sono qui e ritorno alla mia realtà, il vento soffia ancora e ha portato con se vecchi e cupi pensieri: Il lavoro, la casa, l'età, la macchina....
Vorrei ritornare a quella libertà.
Paradossalmente,al rientro, passando da cefalù, ho acquistato una gabbietta.
Di quelle vintage bianche.
Resterà sempre vuota, a simboleggiare che, nella mia mente, sono libera.

4 commenti:

Argante ha detto...

foto meravigliose e meravigliosa la frase che hai citato... si respira davvero aria di libertà...

Argante

letrecivette ha detto...

rosy cara..ho letto con attenzione e trasporto parola per parola.. con commozione..bentornata..quando ripassi per cefalù..un bacio da parte mia a quella splendida cittadina..amo la sicilia!
monica

Cinzia ha detto...

Che bel post Rosy! La frase finale è meravigliosa...Bentornataaaaa :)
Sarà stato un viaggio indimenticabile, la Provenza è magica, anche se non ha nulla da invidiare alla tua terra.
Un bacio!

Pam♥ ha detto...

già ogni viaggio porta con se non solo ricordi e foto ma anche pensieri, emozioni,paure, nostalgia...
le foto sono bellissime, da xderci gli occhi.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...