lunedì 5 dicembre 2011

Il Natale di una volta


Il vecchio gioco dei cubi, me l'ha raccontato...





- Il dio Odino errante, che ricambiava i bambini che lasciavano i loro stivali pieni di carote e zucchero per sfamare i suoi cavalli, con regali e dolcetti. 

  e che si aggirava per i boschi innevati con il suo lungo bastone




- Un più moderno vecchietto fasciato dal suo mantello rosso aiutato la notte di Natale da elfi e folletti



 
- Una dolce bimba, che per ingannare l'attesa, preparava i biscotti per l'arrivo di babbo natale




- un'elengante Dama, nel suo vestito più nuovo




- L'occasione per cantare in coro




e per una passeggiata romantica sotto la neve



13 commenti:

Anonimo ha detto...

ma è troppo bello!! Bravissima!!

letrecivette ha detto...

Dei veri gioielli accompagnati da uno splendido racconto
buona settimana cara Rosy!
Monica

Isobel -Argante- ha detto...

lo hai fatto tu?
Ma sei geniale... è meraviglioso! Veramente, veramente bello e carico di significato, di quella tenera nostalgia che solo il Natale sa donare...
complimenti.....

Bisou

Marica ha detto...

complimenti Rosy!! è delizioso!!!

By CrAcOtTe ha detto...

Cc Rosy,
Grazie anche a te per TA visita.
Amo il vostro glin glin.

Tuo cubi sono splendidi.
È tu che loro a realizzati.?
Buona sera
Baci

Rosy ha detto...

Si fatto io, in una sera di nostalgia :)
Credo che ognuno di noi abbia avuto questo gioco da bambina, cosi' ho provato a ricrearlo
Grazie Ragazze.

Assia Caccamo ha detto...

Che bello e che nostalgia... li avevo anch'io da piccola i cubi

Marzia ha detto...

ma dai ... l'hai fatto te ???
che brava che sei ...
miiiiiiiiiiii che ricordi, quante ore ci ho passato con questo gioco.

ciao
marzia

Galadriel ha detto...

Che bello, si stata molto brava, hai ricreato con maestria un gioco d'altri tempi!!! Grazie per la visita e per il gentile commento, non sono una grande esperta di country painting ma chiedi pure, se posso darti qualche consiglio lo faccio molto volentieri!
Ciao
Roberta

Barby ha detto...

Complimenti...idea magnifica...si vede che non lavori solo con le mani ma anche con il cuore!
Un saluto
barby

Lorella ha detto...

Ciao cara Rosy, grazie del bel commento solidale che mi hai lasciato sul blog.
Un abbraccio grande a te.
Lorella

Lorella ha detto...

....dimenticavo: anch'io da bambina avevo questo gioco. Mi affascinava molto. Complimenti a te x esser riuscita a ricostruirlo.
Ciao.

Rosa-kreattiva ha detto...

Ciao rosy che bello... davvero vintage e ricco di ricordi buone feste rosa.kreattiva

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...